Gli Stati Uniti non sono solo una grande potenza mondiale, ma anche il primo Paese ad accedere alla democrazia e a passare ad un sistema politico aperto all’accesso delle classi popolari. Partiti come Paese più povero rispetto ai Paesi dell’America Latina come risorse, attraverso l’istruzione diffusa e l’autogoverno hanno superato i concorrenti. Gli Stati Uniti hanno sconfitto le peggiori minacce all’ordine mondiale, il nazismo e il comunismo, attraverso un sistema di alleanze e politiche di sostegno (Piano Marshall) ai Paesi in difficoltà.

 
  Prudential Centre, Boston (Giulia Valtorta, 2003)

Nascita ed apogeo degli Stati Uniti d'America

 

I puritani e la formazione degli Stati Uniti di Luciano Atticciati (anno 2002)
I quaccheri e gli altri gruppi protestanti radicali hanno contribuito alla nascita del grande Paese americano con il loro senso dell’autogoverno, il rigore dei valori morali e una concezione attivistica della vita
Creati uguali di Ercolina Milanesi (settembre 2015)
Il problema della schiavitù negli Stati Uniti dell’Ottocento attraverso l’analisi di John Steinbeck. Per liberarci da alcuni «luoghi comuni» ancora molto radicati nella nostra coscienza
Il Far West fra mito e realtà di Guglielmo Piombini (anno 2004)
Non fu solo anarchia, ma anche creatività e amore per la libertà
Storia del capitalismo americano di Luciano Atticciati (ottobre 2015)
Un’economia molto vivace con numerose innovazioni che trovava nelle libertà politiche il suo fondamento
La rivoluzione di Henry Ford di Luciano Atticciati (anno 2002)
La rivoluzione silenziosa che in breve tempo ha cambiato il modo di vita di milioni di esseri umani e ha determinato la società in cui viviamo
Paradosso e sogno degli Americani secondo John Steinbeck di Ercolina Milanesi (gennaio 2012)
Queste pagine, tratte da un'opera di John Steinbeck (scrittore, giornalista e cronista di guerra, a cui nel 1962 fu conferito il Premio Nobel «per le sue scritture realistiche ed immaginative»), dipingono un vivace affresco della società americana nella metà degli anni Sessanta
Gli Zacchini, una famiglia di uomini-proiettile italiani di Filippo Marcianò (febbraio 2015)
Le vicende di una famiglia italiana che, grazie all’«invenzione» di un numero circense di grande spettacolarità, fece fortuna in Patria ed oltreoceano
Il bipartitismo in America di Maurizio Stefanini (anno 2001)
I numerosi tentativi di creare un «terzo partito» negli Stati Uniti
Il movimento Neocon di Alberto Rosselli (aprile 2007)
Quando conservatore non è sinonimo di immobilista
Biografia della mamma di Barak Hussein Obama di Ercolina Milanesi (aprile 2014)
La vita della madre del Presidente degli Stati Uniti d’America: si sa, «dietro un grande uomo» recita un vecchio adagio «c’è sempre una grande donna»
Il sincretismo di Ercolina Milanesi (gennaio 2015)
Una nuova corrente religiosa


  Plaza de Mayo, Buenos Aires (Simone Valtorta, 2002)

L'America Latina tra riforme e dittature

 

L’America Latina «fasciocomunista» di Luciano Atticciati (febbraio 2015)
Suggestioni nazionaliste e socialiste insieme hanno dominato a lungo il continente sudamericano
Ernesto Che Guevara, il mito di Luciano Atticciati (anno 2002)
L’eroico combattente latino americano presentava in realtà degli aspetti decisamente diversi da quelli presentati dalla letteratura agiografica
Che Guevara, leggenda e realtà a cura di Luciano Atticciati (dicembre 2006)
Un celebre scrittore latinoamericano, Vargas Llosa, mette in luce gli aspetti meno noti e tutt’altro che libertari del famoso eroe latinoamericano
L’America Latina rivoluzionaria di Luciano Atticciati (anno 2003)
Nei primi anni Ottanta il Salvador è stato sconvolto da una guerra civile che ha provocato decine di migliaia di morti, e che vedeva la guerriglia comunista contrapporsi ad un governo di tipo riformista
L’esperienza politica del comunismo in America Latina a cura di Luciano Atticciati (anno 2004)
Negli anni Ottanta il governo comunista del Nicaragua puntò i suoi sforzi sulla realizzazione di un potente esercito e di un efficace sistema di repressione
La guerra del Pacifico e la questione boliviana dell’accesso al mare di Simone Valtorta (luglio 2006)
Nel 1879, il Cile invade Bolivia e Perù, strappando alla Bolivia il suo unico sbocco sull'oceano. La questione dell'accesso al mare non ha ancora avuto una soluzione
La Guerra del Chaco 1932-1935 di Alberto Rosselli (settembre 2012)
Tra il 1932 e il 1935 la Bolivia e il Paraguay si affrontano per il predominio su una delle più inospitali ed aride regioni sudamericane. Storia del più sanguinoso, drammatico e forse inutile conflitto sudamericano del XX secolo
La strana storia del Paraguay di Ercolina Milanesi (giugno 2016)
Un Paese quasi dimenticato, ma dalle grandi possibilità economiche
Leader politici delle Americhe di Maurizio Stefanini (anno 2003)
Il problema delle origini (nazionali o meno) è stato sempre un problema sentito nei due continenti americani
Malvinas, le isole della discordia di Simone Valtorta (gennaio 2006)
Nel 1982 il contenzioso tra Argentina e Inghilterra per il controllo dell'arcipelago delle Malvinas sfociò in aperta guerra. La questione è ancora insoluta
Il caso delle Malvine di Carlo Cesare Montani (gennaio 2016)
Fuoco sotto la cenere
Jorge Mario Bergoglio, il Gesuita che divenne Papa di Simone Valtorta (giugno 2013)
La vita di un «normale» uomo straordinario


  Il fondo del mare, in Oceania (Giulia Valtorta, 2010)

L'Oceania e i Poli

 

Introduzione alla storia dell’Oceania di Simone Valtorta (agosto 2014)
Ultimo continente colonizzato dagli Europei, da terra ferma all’Età della Pietra in meno di tre secoli è diventato un territorio prospero e ricco, anche se a duro prezzo delle popolazioni che da millenni lo abitavano
Storia dell’Australia di Simone Valtorta (aprile 2013)
In soli due secoli, una piccola colonia penale è diventata uno dei più potenti Stati del mondo. Ma non tutto è positivo
L’epopea delle esplorazioni artiche di Simone Valtorta (gennaio 2014)
Fino a tempi recenti, uomini coraggiosi si spinsero nelle desolate regioni dell’estremo Nord, per tracciare nuove rotte commerciali; molti di loro non fecero più ritorno
Brevi cenni di storia dell'Antartide di Simone Valtorta (agosto 2012)
L’ultimo continente scoperto dall’uomo. Un mondo in gran parte ancora vergine
nel nostro lavoro: rivista storica, George washington, thomas jefferson, abrahm lincoln, fidel castro, pubblicazione storica, storia contemporanea, storia moderna, storia del comunismo, regimi totalitari, john kennedy, frnaklin roosevelt, ronald regan, che guevara, juan peron,nazismo, fascismo, Mussolini, Marx, Lenin, abrahm lincoln, john kennedy, frnaklin roosevelt, ronald regan,rivoluzione d’ottobre, partito comunista italiano, George washington, thomas jefferson, che guevara, juan peron, fidel castro, biennio rosso, vandeani, comunisti, fascisti, nazisti

chi fosse interessato a riprodurre anche parzialmente gli articoli pubblicati è tenuto a chiedere l’autorizzazione all’autore e al curatore del sito